AIUTO PSICOLOGICO

Svolgo colloqui di consultazione psicologica per offrire aiuto a soggetti che desiderano migliorare il proprio grado di benessere psichico, fisico, relazionale, scolastico e professionale. Ho come principale teoria di riferimento la psicanalisi di Lacan.

Come capire se posso esserti di aiuto

aiuto
Un aiuto può liberarti da un’ambiente circostante che ha influenzato troppo la tua identità, causandoti il problema che hai.

Come ogni teoria, non è adatta per fornire aiuto a tutti i soggetti, anche se può essere adattata e modificata a seconda delle esigenze e delle peculiarità del paziente. Una teoria in grado di aiutare ogni soggetto sarebbe una teoria ideale e non reale. Allo stesso modo, può esserti di aiuto se anche tu hai conflitti tra ciò che vorresti essere a livello ideale e ciò che sei nel reale. Può esserti di aiuto se, almeno una volta nella vita, ti sei trovato a fare qualcosa che, dicevi a te stesso, non avresti mai fatto. Offre aiuto anche a chi prova rabbia nei confronti di persone, compresi i familiari, che non sono coerenti, dal momento che dicono quello che poi non fanno. Insomma, mentiamo e siamo vittime di mentitori. Perché questo avviene? Sono tutti malintenzionati o c’è dell’altro? Il soggetto, quando parla, è, al tempo stesso, in due posizioni opposte: sa quello che sta dicendo, non sa quello che sta dicendo. C’è sempre qualcosa che gli sfugge del suo discorso, c’è sempre qualcosa che si sottrae al suo controllo. Come reperirlo affinché possa essere di aiuto e rilanciare il soggetto nelle relazioni e verso un equilibrio ed un benessere maggiore? Questo è possibile indagando sintomi, lapsus, atti mancati, motti di spirito. Inoltre, è fondamentale indagare e sperimentare la relazione con lo psicologo, in quanto, spesso, può essere la cartina tornasole del modo di relazionarsi del soggetto con i suoi affetti più cari. Questo tipo di consultazione può esserti di aiuto se ti lamenti spesso di un problema o di qualcosa che ti succede in continuazione, come, ad esempio, l’incontro con partner violenti, trascuranti o insoddisfacenti. L’aiuto offerto consiste nel capire perché proprio tu hai il problema che lamenti. Perché non sei alle prese con altri tipi di problemi? Perché ti definisci sempre con lo stesso aggettivo? Un valido aiuto può permetterti di capire tutto ciò e di cambiare la posizione soggettiva che assumi all’interno delle dinamiche relazionali. Anche un sintomo può definirti e, anche là dietro, si nasconde un tuo desiderio che non è potuto emergere perché il tuo ambiente famigliare ti ha condizionato. Da piccoli, si è dipendenti dai genitori, sia fisicamente sia nel proprio bisogno di ricevere amore, così si tende a posizionarsi in modo da rendere gli altri felici. Con l’adolescenza, qualcosa può cambiare, ma non è detto che un soggetto riesca ad elaborare le proprie questioni infantili in modo sufficientemente buono da poter raggiungere, nella vita, ciò che desidera.

Il mio aiuto vs. altri tipi di aiuto

successoIn questa modalità di aiuto, lo psicologo non fornisce consigli o compiti al paziente, né lo consola. Questo può sembrare problematico perché, nell’immaginario collettivo, l’aiuto è spesso sinonimo di buoni consigli e paroline di conforto. È, quindi, necessario spiegare i motivi di questi comportamenti. Nel fornire consigli, una persona direbbe quanto farebbe lei stessa in una determinata situazione e questo non terrebbe conto della soggettività ed unicità del paziente. Se anche quei consigli andassero bene anche per il paziente, comunicandoglieli a livello razionale, potrebbe negarne l’efficacia oppure non riuscire a metterli in pratica. Al contrario, una comunicazione inconscia e non visibile tra psicologo e paziente permette una maggiore efficacia. In questo tipo di aiuto, il paziente non viene consolato verbalmente perché questo non fa che mantenere un soggetto nella posizione che lamenta. Spesso, molte relazioni contribuiscono al mantenimento di una nostra immagine che non ci piace perché anche gli altri possono trarre vantaggi dal legame con noi.

Se hai altre domande, dubbi o curiosità su questa tipologia di aiuto, puoi contattarmi.

Nello spazio sottostante, ci sono altri articoli di approfondimento con esempi della mia modalità di aiuto.

Annunci